Notizie
Caricando...

Urania e Oscar Fantastica si fondono: Mondadori non ha paura del futuro!

Grandi novità per la principale case editrice italiana: nel mirino tutti i generi di letteratura fantastica e relativi lettori



Una speranza per vedere tradotti in italiano grandi inediti e per veder completate le grandi saghe lasciate incomplete? A quanto pare sembra proprio di si...



A dare l'annuncio, che sembra un voler accogliere il mio invito a portare Urania in libreria (LINK) e al completamento delle Grandi Saghe (LINK), è proprio la Redazione di Urania che scrive sul proprio blog:

Urania Jumbo è una collana da edicola, con un pubblico abbastanza diverso da quello che frequenta le librerie, ma soprattutto con una caratteristica un po’ penalizzante: le opere che pubblica restano in edicola per qualche mese, poi vengono ritirate dal mercato e non sono più disponibili.

È in quest’ottica che da qualche tempo abbiamo iniziato una vera e propria sinergia con la collana da libreria Oscar Fantastica, facendo acquisizioni di opere di grande valore che usciranno prima in Urania Jumbo, con la “vampata” di due o tre mesi di presenza in edicola, e poi verranno pubblicate in Oscar Fantastica, in modo da renderle disponibili molto più a lungo in libreria.

È in quest’ottica che acquisizioni come la trilogia “The Broken Earth” di N.K. Jemisin, la saga di “Binti” della Okorafor, la trilogia “Luna” di Ian McDonald e altri titoli che stiamo acquisendo, vedranno una doppia pubblicazione: prima in Urania Jumbo, poi in Oscar Fantastica.

Ma ecco alcune novità che Urania Jumbo proporrà ai lettori nei prossimi mesi, oltre ai titoli già citati:


– Abbiamo acquisito, in sinergia con Oscar Fantastica, la trilogia di Cixin Liu “Three-Body” (o “Remembrance of Earth’s Past”). In questo caso la pubblicazione dei volumi è prevista prima nella collana da libreria, e poi in Urania Jumbo.

– Abbiamo acquisito il romanzo “Provenance” di Ann Leckie (in sinergia con Oscar Fantastica).

– Riproporremo, in sinergia con Oscar Fantastica e con nuove traduzioni, i romanzi della serie “Ancillary” di Ann Leckie, ovvero: “Ancillary Justice”, Ancilllary Sword” e “Ancillary Mercy”.

– Abbiamo acquisito il romanzo “The broken land” di Ian McDonald.

– Siamo in trattativa per l’acquisizione del romanzo “The Medusa Chronicles” di Alastair Reynolds & Stephen Baxter.

– Siamo in trattativa per l’acquisizione del romanzo “Matter” di Ian M. Banks.

E molte altre cose ancora…

* * *

Grandi notizie, quindi, oltre alla speranza di veder tradotti grandi autori, ormai classici, vergognosamente inediti in Italia. Urania aveva bisogno di una "sponda libraria" perchè, se è vero che gli ebook hanno di fatto superato il limite di mese di permanenza in edicola del cartaceo, le pubblicazioni non virtuali reggono ancora nel nostro Paese ed è giusto che l'offerta editoriale provi a convergere in un mondo sempre più fluido...

Un plauso, quindi, al grande sforzo della casa di Segrate, che immagino non indifferente soprattutto in casi come la Jemisin o la ritraduzione della Leckie. Finalmente torna il sogno, non resta che tornare a sognare...

Nei prossimi giorni: un approfondimenti sugli autori preannunciati da Urania!

Leggi anche:

Condividi su Google +

About Jimi Paradise

Jimi Paradise vuol dire gossip, celebrità, spettacolo... Ma anche Fantascienza!

0 commenti :

Post a Comment