Notizie
Caricando...

Ancillary Sword di Ann Leckie nelle librerie dal 30 luglio!

#Editoria


ancillary+sword


Ottima notizia per chi si appresta a partire per il mare e non ha ancora trovato il suo bel mattoncione da mettere sotto l'ombrellone e dimenticarsi del mondo reale per un bel po' di tempo: in libreria troverete il secondo volume della trilogia Radch di Ann Leckie, Ancillary Sword: La stazione di Athoek, e tante altre novità...

Per chi non conosce Ann Leckie dico solo una cosa: col primo volume nel 2014 ha vinto TUTTI-E-DICO-TUTTI i premi del fantastico, a cominciare dall'Hugo e dal Nebula: LINK


Se volete approfondire gli aspetti politico-sociale del Radch, ecco un utile compendio: LINK

Anaander, il signore del Radch, ha nominato Breq Ammiraglio e le ha affidato il comando della nave spaziale Mercy of Kalr. La missione che le è stata assegnata prevede il trasferimento presso la stazione di Athoek, uno degli avamposti dell’impero, e la messa a punto di un sistema di difesa contro gli eventuali attacchi da parte dei nemici esterni che attentano all’integrità del Radch. Athoek è fondamentale dal punto di vista strategico. La stazione fu annessa sei secoli prima e i suoi abitanti sono perfettamente integrati nella vita dell’impero. Tra di essi ci sono Fosyf, potente e ambiguo produttore di tè, e Basnaaid, la sorella di Awn, l’ufficiale che Breq aveva amato e poi, su ordine di Anaander, ucciso. Ma i giochi di potere presto emergeranno e le contraddizioni e gli intrighi in seno alla stazione porteranno Breq a fronteggiare non solo i nemici dell’impero ma anche coloro che, come Hetnys, il comandante della nave Sword of Atagaris, hanno il compito di difenderlo.

Prosegue, poi, la ripubblicazione cartacea del Ciclo di Dune nel suo 50enario: a fine mese usciranno I figli di Dune e L'imperatore-Dio di Dune. Ecco le sinossi:

dune
Sono passati nove anni da quando Paul Muad'Dib è scomparso nel deserto affidando la reggenza dell'Impero e la cura dei figli alla sorella Alia. La trasformazione ecologica di Arrakis prosegue con regolarità mentre il pianeta vive un periodo di grandi cambiamenti sociali ed economici e la religione sorta attorno alla carismatica figura di Paul Muad'Dib, trasformata da Alia in una soffocante burocrazia che minaccia di ridurre in schiavitù la galassia, richiama notevoli folle di pellegrini provenienti da migliaia di mondi. Alia, intanto, si appresta a distruggere l'opera del fratello, servendosi delle trame della vecchia aristocrazia e del Bene Gesserit, che opera attraverso Lady Jessica per completare l'antico programma genetico prodotto da Paul. Spetterà a Ghanima e Leto, figli di Paul e detentori dell'immenso e terrificante potere della memoria genetica dell'umanità, mettere a posto le cose una volta per sempre. Tra intrighi, giochi di potere, tradimenti e colpi di scena, il terzo capitolo di Il Ciclo di Dune racconta un'altra suggestiva e avventurosa storia sul pianeta Arrakis.
frank+herbert

Dopo millenni di dominio sull'universo, l'Imperatore-Dio Leto II, ibrido prodotto dalla fusione del suo corpo umano con diverse trote della sabbia, ha potuto assistere al profondo mutamento di Arrakis, ormai conosciuto solo come Rakis. Le antiche distese di sabbia sono soltanto un ricordo lontano, e il pianeta è molto diverso dall'arido Dune. La vegetazione è florida e l'acqua sgorga abbondante, e non c'è più traccia dei vermi della sabbia. Leto II ha dedicato ogni energia a incrementare i suoi enormi poteri, con l'unico risultato di diventare una creatura abietta e disumana, che getta un'ombra minacciosa sul Sentiero Dorato. Il comandante Duncan Idaho si trova a dover affrontare una questione morale incredibilmente ardua: qual è la scelta giusta, rimanere fedele agli Atreides, nel bene e nel male, o lottare contro un tiranno malvagio che porta ai popoli solo rovina e oppressione?

Torna nei bookshop anche una grande successo di Richard Matheson: Tre millimetri al giorno!

fanucci+novità

Durante una gita in barca, Scott Carey è esposto a una nube radioattiva. Qualche settimana più tardi, preoccupato per le proprie condizioni di salute, si sottopone ad alcuni controlli medici e scopre con orrore che non solo sta perdendo peso, ma è anche diventato più basso: ha cominciato a rimpicciolirsi, in un processo irreversibile, di tre millimetri al giorno. In un crescendo di orrore inarrestabile, Carey vede i suoi tentativi di proseguire in una vita normale svanire e perdere di logica, per trasformarsi in una continua lotta per la sopravvivenzatra insetti giganti e pericoli impensabili. Ed è solo l’inizio del suo viaggio verso l’ignoto...Con il suo stile secco e dosato e la sua consumata padronanza dei tempi narrativi, Richard Matheson fa immergere il lettore in un’esperienza estrema e paradossale, nella quale il terrore, come in tutte le opere di questo geniale “artigiano della scrittura”, nasce dalle forme più semplici e apparentemente innocue della vita quotidiana.
Per chi si mangia più di un libro al giorno, ricordo la bella notizia che fino al 31 agosto Fanucci ha molti ebook in offerta a 1,99 euro: LINK
Condividi su Google +

About Jimi Paradise

Jimi Paradise vuol dire gossip, celebrità, spettacolo... Ma anche Fantascienza!

0 commenti :

Post a Comment