Notizie
Caricando...

Star Trek Discovery stagione 4 Episodio 2: Anomalia - recensione episodio della serie Paramount+ su Pluto TV

In questo secondo episodio possiamo capire se la serie prende ritmo o meno, viste le mie perplessità sulla prima puntata...



La quarta stagione potrebbe essere un fiasco come potrebbe creare qualcosa di nuovo visto la tabula rasa creata nella precedente stagione


Una precisazione: da oggi la quarta stagione è disponibile anche in Italia grazie al canale di streaming on demand di ViacomCBS "Pluto TV" in collaborazione con SKY

l'Anomalia distrugge Kwejian nel primo episodio



Dicevamo, nel primo episodio sono stato molto severo, forse troppo, forse no: sono rimasto molto perplesso perché conosco bene i difetti del franchise Star Trek (trame troppo incentrate sui personaggi, manie di protagonismo degli attori che forzano le trame, etc...) e ho visto che anche in questo nuovo progetto, nonostante i fuochi d'artificio della prima stagione "klingoniana", si sta virando (pericolosamente, a mio avviso) verso una sceneggiatura troppo incentrata sulle dinamiche dei personaggi e, in particolare, delle "coppie di personaggi" (Michael-Book,Michael-Saru, Stamets col redivivo compagno dottor Culber, Adira col suo simbionte, Tilly con se stessa...) a discapito dell'azione e del racconto in senso lato. 


SPOILER

Torniamo alla trama: ci eravamo lasciato con un'anomalia (che d'ora in poi chiamerò l'Anomalia) distruttiva che lascia sul suo cammino morte e distruzione.. Fin qui nulla di nuovo, lo spazio è pieno di questa roba!

Il problema è che la Federazione e la Flotta Stellare si stanno riprendendo dalla catastrofe del Grande Fuoco e stanno cercando di ricostruirsi riallacciando i legami con specie e sistemi rimasti isolati.






Come se non bastasse, l'Anomalia ha distrutto Kwejian, il pianeta di Book, uccidendone tutti gli abitanti!

Questo spinge la Federazione e i suoi alleati a indagare, ovviamente mandando la Discovery. Purtroppo l'Anomalia si rivela essere un buco nero binario grande 5 anni luce, fenomeno mai osservato, che si sta dirigendo verso il sistema Riscot e solo la nave di Book può sopportare le sue fluttuazioni gravitazionali e spingersi abbastanza vicino per indagare: questo a Michael non sta proprio bene.. 


L'occhio dell'Anomalia, un buco nero binario...



L'episodio si spinge a gran velocità verso le testate al muro dello spettatore per tutta la durata della prima metà e oltre.. Insomma, c'è un fenomeno distruttivo che minaccia la galassia e questi si preparano the e biscotti?!? Vabbè... Facendola breve, la nave di Book riesce a penetrare abbastanza in profondità per carpire dati sul buco nero binario (non senza fatica, eh), ma... Rullo di tamburi!!... L'Anomalia sembra che, dopo il contatto, abbia cambiato direzione!!


Voto: non mi esprimo per rispetto verso il franchise e per il finale elettrizzante, che sembra dare una direzione alla trama, ma non è ancora sufficiente a farmi sentire soddisfatto, per ora...




Articoli di Miky Rovera

LEGGI ANCHE:

0 commenti :

Posta un commento