Notizie
Caricando...

Grand Master 2015: Larry Niven

Un grande della fantascienza, e della Space Opera in particolare, riceverà a giungo il titolo di Grand Master dalla SFWA!


ringworld

Veterano della fantascienza, Larry Niven è conosciuto per il suo massimo capolavoro: il Ciclo dei Burattinai, meglio noto come Ciclo dello Spazio Conosciuto.



ringworld

da fantascienza.com:

La SFWA ha annunciato il nome dell'autore scelto come Grand Master per il 2015: è Larry Niven, al secolo Laurence van Cott Niven, nato a Los Angeles il 30 aprile 1938. Il premio verrà ufficialmente consegnato durante il Nebula Weekend a giugno, quando Niven avrà già compiuto 78 anni.
La scelta è dovuta, come recita la motivazione, "all'inestimabile contributo al campo della fantascienza e fantasy. Oltre al contributo al genere, Niven ha influenzato il campo dell'esplorazione e della tecnologia spaziale".
Niven ha esordito nel 1964 con racconto The Coldest Place, ambientato sul lato oscuro di Mercurio. Le opere più famose sono quelle del ciclo dei Burattinai, il cui primo romanzo, I burattinai del cosmo (Ringworld), ha vinto il premio Hugo e il premio Nebula. Ha scritto soprattutto fantascienza, ma anche serie fantasy.
ringworld

Trama:

Louis Wu è un avventuriero arrivato ormai al suo duecentesimo compleanno, annoiato si dilegua dalla sua stessa festa, ma viene praticamente rapito da Nessus: un Burattinaio di Pierson che gli propone una segretissima missione esplorativa nello spazio profondo. Senza rivelare l’obiettivo della missione Nessus convince Louis e Speaker-agli-Animali (uno Kzin) a seguirlo nell’impresa, proponendo come ricompensa gli schemi della Long Shot, nave a propulsione FTL (faster-than-light). Ultimo membro della squadra è Teela Brown, una giovanissima terrestre senza particolari abilità, oltre alla propria fortuna sfacciata.

Conosciuti come una razza di codardi i Burattinai stanno scappando da una reazione a catena proveniente dal centro della galassia che ne distruggerà buona parte entro ventimila anni. Nessus, dunque è alla ricerca di possibili complicazioni in cui può incappare la flotta di mondi burattinai in fuga dalla galassia.

A bordo della nave Liar i quattro si dirigono dunque verso il Mondo ad Anello, venendo abbattuti dalle stesse difese antimeteorite dell’imponente struttura. Precipitati sul Mondo ad Anello a causa dei danni riportati dall’attacco, per i quattro incomincia l’esplorazione del vastissimo mondo artificiale, nel tentativo di comprendere cosa abbia provocato la caduta della civiltà che ha costruito Ringworld, cercando nello stesso tempo un modo per tornare allo spazio conosciuto.

ringworldringworld

it.wikipedia.org/wiki/I_burattinai
it.wikipedia.org/wiki/Ciclo_dello_Spazio_conosciuto
Condividi su Google +

About Jimi Paradise

Jimi Paradise vuol dire gossip, celebrità, spettacolo... Ma anche Fantascienza!

0 commenti :

Post a Comment