Notizie
Caricando...

La nuova Enterprise-A di Star Trek Beyond: scopriamo le differenze SPOILERISSIMO

SPOILER - Abbiamo parlato l'altro giorno della sosta dell'Enterprise alla Base Yorktown per il refitting




Oggi parliamo, invece, di una consuetudine che amavo molto dei "vecchi film" di Star Trek, ossia quella di aggiornare l'Enterprise a ogni episodio



Con Star Trek Beyond sembra che questa consuetudine sia stata ripresa (e non l'ha diretto J.J. Abrams, lo devo dire...) ma per andare oltre devo parlarvi anche della trama, per cui non continuate finché non avrete visto il film.

A onor del vero anche alla fine di Into Darkness l'Enterprise viene riparata e aggiornata. Kirk però, mano a mano che la missione di questo nuovo film procede, dichiara che la nave non è adatta ad affrontare questi test (in particolare, ma questo l'abbiamo visto anche nei precedenti film, non è adatta a duri scontri militari, ma non è per questo che è stata progettata, nevvero?!?). La nave come appare alla fine di Into Darkness e, quindi, all'inzio di Beyond:




Attenzione: segue linguaggio troppo spoileroso!


Nel finale di Beyond, invece, l'Enterprise NCC-1701-A sostituisce la distrutta Enterprise NCC-1701. La nave viene costruita proprio nella base stellare Yorktown ed è dotata di sensori più avanzati rispetto alla precedente. Nel complesso, la nuova Enterprise-A ha un nuovo design con solo le caratteristiche di base in comune con l'originale.

Qui sotto possiamo vedere come la nave in costruzione è in sostanza di nuova generazione, infatti nel film il comandante della stazione dice che stanno costruendo la nave più avanzata della Federazione, perché quindi non presumere che le stesse tecnologie siano state installate sulla A? Notiamo in particolare il collo, che non è posizionato al centro dello scafo, oltre a essere più spesso e quasi un tutt'uno con lo stesso scafo. I piloni dei motori sembrano essere più dritti e più spessi. Le gondole sono più convenzionali, senza le curve stile "cofano motore" anni '60. Sono anche più distanti rispetto al passato. Infine, la pendenza del bordo del disco non è più ripida ma curva e il disco stesso sembra essere più piccolo in diametro:



Le fasi costruttive della Enterprise-A alla base Yorktown alla fine di Beyond:









La nave durante l'attacco all'inizio del film:






La serie ci ha abituati a sconfonderci le idee...


Riassunto: le modifiche all'Enterprise dopo Into Darkness e, sotto, il profilo della nave come appare in Star Trek del 2009:


Star Trek Beyond:
incassi Italia: dollari 1,883,790
incassi totali: dollari 165,959,414
[fonte: boxofficemojo.com al 1 agosto 2016]
Condividi su Google +

About Jimi Paradise

Jimi Paradise vuol dire gossip, celebrità, spettacolo... Ma anche Fantascienza!

0 commenti :

Post a Comment