Notizie
Caricando...

Tutta la Space Opera in arrivo nel 2016 - NOVITA'

Novità dall'America valutate attraverso le recensioni dei lettori



I nuovi cicli in arrivo da Ken MacLeod, Peter F. Hamilton, Alastair Reynolds e altri mischiano vari temi, dalla trascendenza robotica, alla fantascienza hard, fino a citazioni classiche...


SPOILER

E' in procinto di uscire il secondo volume della nuova trilogia del maestro scozzese della Space Opera (Engine of Light) che racconta come sarà la vita nel trentatreesimo secolo attraverso la guerra tra due giga-corporazioni e approfondendo il tema della trascendenza dei robot all'autocoscienza.

Ma vediamo cosa ne pensano i lettori americani che l'hanno già letto:

Inizio dicendo che mi sono divertito molto. Si potrebbe leggere come un romanzo autonomo, ma si avrebbe poi con il desiderio di leggere di più... La prossima edizione è prevista per dicembre 2016 e non vedo l'ora di leggerla! Ho sempre creduto nell'idea che "per scrivere la verità si dovrebbe scrivere fiction" e "per scrivere la contemporaneità si dovrebbe scrivere fantascienza". E' mia convinzione che queste due idee sono molto applicabili alla scrittura di Ken. Credo anche che l'idea di Orwell che "chi controlla il presente controlli la storia e chi controlla la storia controlla il futuro", elementi presenti in questo romanzo. La storia principale verte attorno alla disputa tra due aziende. La cosa suona abbastanza semplice e forse anche noiosa fino a quando si apprende che la controversia è innescata da una disputa territoriale determinata da due robot che discutono sui diritti territoriali delle rispettive società, su una luna attorno a un pianeta, a circa 23 anni luce dalla Terra. Questi robot ovviamente non sono robot ordinari: infatti, hanno appena messo a punto la consapevolezza di sé, altro thread storia che porta in direzione del tema dell'autodeterminazione e della libertà e di molte, molte altre idee lungo quella strada... Un altro aspetto del romanzo è l'automazione. Il recente libro non-fiction "The Rise of the Robots: la tecnologia e la minaccia di disoccupazione" (2015) di Martin Ford descrive la prossima automazione dei posti di lavoro a tutti i livelli: questa idea è parte della storia. Uno dei personaggi di Ken considera i pensieri prevalenti alla fine del XXI secolo con le parole:

"L'unico obiettivo per il quale vale la pena lottare è stato per tutto il genere umano quello di diventare famoso nel mondo" [Attuale, no?]

"Dissidence" si svolge in un mondo in cui gli studi legali sono AI e le azioni legali (mandati, ecc ...), vanno avanti e indietro con la stessa velocità di acquisto e vendita delle transazioni automatizzate dei sistemi di trading. Si tratta di un mondo in cui nessuno può essere sicuro di ciò che è vero e ciò che è falso; c'è chi dice la verità e chi sta dicendo falsità, consapevolmente o per ignoranza o credulità; nessuno sa se il mondo è quello reale o una simulazione. L'eguaglianza è un altro argomento: i personaggi principali sono esseri umani, in origine... Il benessere è un tema di questo mix di esseri, se questa parola può essere usata per le entità che esistono nel mondo virtuale, costruito per volere di IA e gli altri esseri virtuali. Anche le menti umane sono ripristinate nel caso di persone del lontano passato, o almeno così ci viene detto.

Temi:

Politica
Filosofia
Tecnologia
Amore
Perdita
Economia
Sfruttamento
Lealtà
Inganno
Tradimento
Manipolazione
Cos'è la vita?
Autodeterminazione
Libero arbitrio
Negazione plausibile






Sinossi:

Il pianeta Bienvenido è in crisi. Finalmente è sfuggito al controllo del Vuoto, in continua espansione nello spazio normale. Ma è a milioni di anni luce dalla possibile assistenza del Commonwealth, e gli esseri umani stanno già combattendo i Fallers per il controllo del loro mondo. Questo avversario rapace si è evoluto per distruggere ogni forma di vita senziente, ha infiltrato tutti i livelli della società umana...

Una figura misteriosa conosciuta come l'angelo guerriero conduce una disperata resistenza. Ha aiutato il Commonwealth con la tecnologia proibita, che gli dà un vantaggio cruciale. Ma il governo ostacola gli sforzi dell'angelo a ogni turno, accecati dal pregiudizio e dalla tecnofobia. Non appena i Fallers si preparano anche ad attaccare dal cielo, si dovrebbe incitare la ribellione per combattere questa invasione. Ma le probabilità sembrano impossibili...

L'astronauta Ry Evine scopre un'ultima speranza. In una missione contro il nemico, il suo veicolo viene danneggiato da una nave non identificata. Così precipita sul pianeta col trasporto con un carico inaspettato: un bambino. Questo straordinario bambino del Commonwealth possiede conoscenze che li può salvare. Ma se i Fallers lo catturano, gli abitanti di Bienvenido non sopravviveranno...


compralo su Amazon


Ispirato dal racconto di sir Arthur C. Clarke Incontro con Medusa, questo romanzo continua la storia del comandante Howard Falcon nel corso dei secoli di spazio-esplorazione, interazione con le IA, il primo contatto e oltre... Tutto portato alla vita da due dei nostri più grandi autori di fantascienza, Stephen Baxter e Alastair Reynolds.

Howard Falcon ha quasi perso la vita in un incidente e una combinazione di ingegno umano e competenze tecniche lo riporta alla vita. Non come se stesso, ma come un essere umano potenziato: in parte uomo, in parte macchina... Il suo viaggio attraverso lo spazio-tempo continua, assieme a momenti di azione incredibile mischiati al tema dell'esplorazione e l'espansione nello spazio. Una lettura avvincente fin dall'inizio, questo è un nuovo classico che ha un fascino per i lettori di Gravity e The Martian.

Leggiamo assieme le recensioni dei lettori su Amazon:

La postfazione rivela un omaggio diretto ad Arthur C. Clarke in "Incontro con Medusa", ma per me questo suggestivo romanzo ha più la costruzione mondo dettagliata di Iain M. Banks e del Kim Stanley Robinson della Mars Trilogy. Il nostro protagonista è il comandante Howard Falcon, un personaggio direttamente tratto da Clarke, ora mezzo cyborg che dopo una vita piena e attiva cerca di sedersi in panchina, ma è più volte coinvolto in conflitti... Intanto le condizioni nel sistema solare diventano sempre più ostili alla vita umana e Falcon è costretto a prendere in considerazione come le sue azioni possono aver portato a quella situazione... Come nei romanzi della Cultura di Banks, la tecnologia che è alla base dell'universo di Falcon non viene spiegata. E per la maggior parte non ha i livelli di frantumazione di una storia Reynolds. Questo non è un romanzo di azione-avventura in senso tradizionale. Si muove a un ritmo ragionevole, ma è il ritmo di un uomo che vive un lungo periodo di tempo, mentre il mondo ruota di tanto in tanto sulle sue spalle, per cui vi è una natura languida della trama. Ogni capitolo non si esaurisce in un colpo di scena evidente e per il periodo di tempo attraversato, il cast di personaggi è in realtà abbastanza limitata. Tutto ciò potrebbe suggerire una lettura noiosa, ma Reynolds e Baxter sono esperti narratori, così "Medusa Chronicles" non scende al di sotto della soglia di interesse.


compralo su Amazon

Condividi su Google +

About Jimi Paradise

Jimi Paradise vuol dire gossip, celebrità, spettacolo... Ma anche Fantascienza!

0 commenti :

Post a Comment